L’angolo del tempo in-utile nr.11

31 Ottobre 2020 in News

Care amiche e cari amici,

dopo la pausa estiva riprende l’appuntamento con L’Angolo del Tempo In-Utile, quando purtroppo ci ritroviamo nuovamente privati della possibilità di frequentare gli spazi teatrali e culturali che tanto amiamo.

Per l’undicesima edizione dell’Angolo del Tempo In-Utile, il protagonista è il cavallo.

Il cavallo è simbolo di libertà, ribellione e forza, è il compagno delle più grandi imprese dell’uomo.

E allora, anche se nuovamente confinati sui nostri divani, immaginiamo di cavalcare liberi alla conquista di un futuro migliore per tutti.

.

Ecco a voi L’Angolo del Tempo In-utile 11

.

Per una consultazione rapida,

.

in-utili Letture:

L’ARTISTA CHE DIPINSE IL CAVALLO, Eric Carle (Mondadori, 2011);

IL BARBARO, Renato Moriconi (Gallucci, 2017);

LILLI. Non si trattano così i cavalli, Tanya Stewner (La Nuova Frontiera Junior, 2017);

L’INVENTORE DEL CAVALLO e altre quindici commedie, Achille Campanile (BUR, 2002);

.

in-utili Visioni:

UN ANNO DA RICORDARE, Stati Uniti, 2010, 116′ (trailer);

.

in-utili Ascolti:

HORSES, Patti Smith, Arista Records, 1975

ascolta almeno: Gloria (5’56”)

suggeriamo anche, dall’album Sticky Fingers dei Rolling Stones (1971), Wild Horses (5’56”)